Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

automazione-it.com
Contrinex News

CONSEGNA PIÙ RAPIDA PER IL NORD E IL SUD AMERICA

Contrinex apre un nuovo sito produttivo negli Stati Uniti a Dallas, in Texas.

CONSEGNA PIÙ RAPIDA PER IL NORD E IL SUD AMERICA

Contrinex gestisce un hub logistico a Dallas, negli Stati Uniti. La società si è recentemente trasferita in un nuovo edificio moderno, completamente climatizzato, con molta luce naturale e accesso diretto all’aeroporto internazionale di Dallas/Fort Worth. Contrinex USA ha ora quasi 1.400 m2 (15.000 ft2) di spazi per uffici logistici, produttivi e amministrativi. Il nuovo layout è stato appositamente progettato per Contrinex e ottimizzato per una produzione efficiente, iper-reattiva e supporto commerciale per i suoi clienti statunitensi e canadesi. Questo investimento dimostra il costante impegno di Contrinex nei confronti dei professionisti dell’automazione e delle loro richieste principali, supporto tecnico locale e produzione just-in-time.

L’amministratore delegato Adrian Johnson e il direttore delle operazioni Jean-Luc Riedo hanno supervisionato questa espansione e ne illustrano alcuni dei vantaggi.

Quali vantaggi offre il nuovo sito produttivo statunitense ai clienti?

AJ
:
La produzione locale negli Stati Uniti aumenta la disponibilità dei prodotti per la nostra rete di vendita e distribuzione in modo che si abbia il prodotto giusto, nel posto giusto al momento giusto. Prevediamo di ridurre i tempi di consegna del 40% per sensori prodotti localmente e sistemi di sicurezza. Il nostro team ha la possibilità di spedire i prodotti nello stesso giorno per gli ordini ricevuti prima delle 16:00 CST.

Gli ingegneri e i progettisti di automazione nordamericani sono clienti molto sofisticati. Sappiamo che hanno molte scelte e che hanno anche a che fare con la pressione dei cicli di sviluppo abbreviati e dei tempi di consegna compressi. La produzione negli Stati Uniti ci consente di rispondere in tempo reale. Ciò significa che i nostri costruttori di macchine, integratori e clienti OEM possono rispondere rapidamente ai cambiamenti della domanda. Il loro successo è il nostro successo.

JLR: In effetti, tutti questi vantaggi si estenderanno anche oltre i confini degli Stati Uniti. Poiché Dallas è un hub logistico chiave per il Nord e il Sud America, la produzione statunitense garantirà una consegna più rapida non solo ai nostri clienti statunitensi, ma anche a quelli in Messico, Canada e Brasile.

Quanti siti di produzione ha Contrinex?

JLR
: Con l’aggiunta della nuova struttura americana, Contrinex ha ora 5 siti produttivi in tutto il mondo per i suoi sensori, barriere fotoelettriche e sistemi RFID. Queste fabbriche non solo ci permettono di essere più vicini ai nostri clienti , ma ci offrono anche un’eccezionale flessibilità. Ad esempio, se la capacità di uno stabilimento è influenzata negativamente dalle festività locali o da un improvviso aumento della domanda, ora abbiamo una scelta di altri 4 siti produttivi. In questo modo, possiamo garantire la consegna puntuale ai nostri clienti in tutto il mondo, indipendentemente dalle circostanze.

Quali prodotti Contrinex sono ora realizzati negli Stati Uniti e quali sono i progetti futuri?

AJ:
Abbiamo iniziato l’anno scorso una produzione locale limitata con la produzione di barriere fotoelettriche Safetinex di tipo 4. Questa recente espansione include sensori di prossimità induttivi, in particolare i nostri popolari sensori intelligenti in miniatura e classici con IO-Link. Entrambe queste linee di produzione gettano le basi per una crescita continua, tra cui alcune nuove entusiasmanti tecnologie. In futuro, prevediamo anche di produrre sensori fotoelettrici intelligenti a Dallas.

Vi sono differenze tra i prodotti fabbricati negli Stati Uniti e quelli fabbricati, ad esempio, in Europa?

AJ:
Abbiamo le stesse linne di produzione in entrambe i continenti, quindi per noi è importante che il cliente riceva un’esperienza coerente indipendentemente dal paese di origine. I prodotti che costruiamo negli Stati Uniti avranno gli stessi elevati standard di qualità svizzeri e le migliori pratiche globali che abbiamo perfezionato negli ultimi 45 anni. Detto questo, questi prodotti avranno ulteriori certificazioni e approvazioni richieste dal mercato elettronico industriale americano e canadese.

E il futuro?

AJ:
Negli ultimi 4 anni siamo cresciuti rapidamente, dai primi anni come ufficio vendite sul campo, fino a diventare un centro logistico e ora questo sito di produzione. Non avremmo potuto farlo senza un eccezionale team di persone.

Nuovi sensori programmabili (o intelligenti) con IO-Link richiedono personale di supporto tecnico competente e preparato. Abbiamo il miglior team del settore in questo settore. È importante continuare a costruire una cultura orientata all’azione.

La nostra eredità come società di ricerca e sviluppo significa che abbiamo una forte pipeline di nuovi prodotti in uscita nei prossimi 18 mesi. Sappiamo che la combinazione di alta tecnologia e alto servizio è ciò di cui i nostri clienti hanno bisogno da noi.

www.contrinex.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP