Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

automazione-it.com
Yamaha Motor News

Yamaha Motor Presenta il Nuovo Trasportatore Lineare Modulare LCMR200

Ottimizza e migliora la qualità di produzione in linee di trasporto complesse per la realizzazione di impianti produttivi di nuova generazione

Yamaha Motor Presenta il Nuovo Trasportatore Lineare Modulare LCMR200

Yamaha Motor Europe comunica che il LCMR200, il nuovo sistema di trasporto modulare, sarà presentato ufficialmente al mercato il 1 luglio 2020. La struttura dell’attuale modello LCM-X è stata ottimizzata per migliorare le prestazioni e garantire una maggior facilità di utilizzo.

Il nuovo LCMR200 eredita le caratteristiche dall’attuale modello LCM-X come l’alta accuratezza di posizionamento, ma con specifiche di rigidità migliorate grazie al rinnovato design della struttura di sostegno.

Il risultato è un modello estremamente robusto e adatto ad essere utilizzato in ambienti con carichi gravosi e forze applicate altrettanto importanti. Inoltre, le operazioni di allineamento e montaggio sono state ulteriormente semplificate grazie all’introduzione di nuovi moduli per il ricircolo dei carrelli. 

Il sistema può gestire fino a 64 carrelli indipendenti controllati da un unico controller YHX, come nel caso del modello corrente, ma grazie al nuovo programma “Standard Profile” viene eliminata la fase di programmazione all’interno del controller, facilitando la realizzazione di attrezzature automatizzate.

A partire dalla prima commercializzazione di sistemi di trasporto modulari in Giappone nel 2013, Yamaha Motor ha migliorato in continuazione il suo prodotto verificando costantemente le esigenze di mercato e dei clienti che progettano nuove linee di produzione. Grazie al nuovo LCMR200 e alle sue caratteristiche di setup semplificato, i trasportatori lineari modulari contribuiranno a migliorare ulteriormente l’efficienza produttiva nelle aziende di tutto il mondo.

Mercati di Riferimento

La diminuzione del ciclo di vita di singoli prodotti e la necessità di alti mix produttivi spesso di volume variabile sono esigenze sempre più frequenti negli ambienti dedicati alla produzione, che quindi sono alla ricerca di sistemi di trasporto sempre più flessibili e con tempi di risposta ridotti.

Basandosi su tali esigenze, il sistema di trasporto modulare permette di progettare linee di trasporto riconfigurabili, a differenze delle tradizionali linee a tappeto o a rulliera, nonché ottenere trasferimenti con alta velocità e precisione di posizionamento. Il Nuovo LCMR200 si affaccia ad una ampio spettro di industrie e di fabbriche dislocate in tutto il mondo.

Nel 2013 è stato rilasciato il trasportatore modulare LCM100, introdotto sul mercato come il sistema di trasporto del futuro. Da quel momento, LCM è stato un prodotto leader di mercato utilizzato in processi di assemblaggio nell’industria elettrica/elettronica e per la produzione di componenti nel settore automotive. Il nuovo LCMR200 mantiene lo stesso concetto migliorando la sua usabilità.

Dal singolo asse fino ai robot articolati, con i trasportatori lineari modulari, la gamma Yamaha Motor è in grado di supportare fortemente l’automazione delle industrie di molti settori. Yamaha è in continua evoluzione e miglioramento per garantire maggior efficienza e qualità in un panorama produttivo sempre più complesso.

Caratteristiche di LCMR200

1) Trasferimenti ad Alta Velocità, Posizionamenti Precisi
L’utilizzo di motori lineari a presa diretta permette trasferimenti ad alta velocità, fermate e posizionamenti ad alta accuratezza.

2) Rigidità Incrementata
La quasi totalità dei moduli è installata su una struttura di supporto delle guide lineari. La grandezza delle rotaie e pattini è stata incrementata, mentre l’ingombro totale è diminuito.

3) Layout Flessibile

La direzione di uscita dei cavi può essere selezionata a piacimento, fronte o retro, migliorando in tal modo la libertà delle operazioni di cablaggio e incrementando l’efficienza nella progettazione dei meccanismi di ricircolo dei carrelli.

4) Nuovo Sistema di Ricircolo con Accuratezza Migliorata
E’ stato sviluppato un nuovo sistema di ricircolo che ottimizza il trasferimento dei carrelli ad alta precisione. Il nuovo sistema ha migliorato sensibilmente la stabilità e durata dei meccanismi di ricircolo.

5) Controller YHX con la nuova funzione “Standard Profile”
Usando la nuova funzione “standard profile”, i clienti non dovranno più scrivere un programma ladder nel controller YHX. La nuova funzione permette inoltre di controllare sistemi LCMR200 e assi singoli tramite PLC master che governano l’intero sistema.

Specifiche


Yamaha Motor Presenta il Nuovo Trasportatore Lineare Modulare LCMR200

*1 Con carico oltre 10 Kg, la velocità massima è di 2,000mm/sec.
*2 Dipende dalla configurazione
*3 Se si aggiunge un supporto pallet più grande del carrello, il passo sarà pari al max ingombro + 10mm.
*4 E’ richiesta un’alimentazione dedicata per il controller YHX

www.yamaha-motor-im.de
 
 
 
 

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP