Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

automazione-it.com
Pilz News

MYPNOZ: IL DISPOSITIVO DI SICUREZZA MODULARE PER LA PRIMA VOLTA AL MONDO IN DIMENSIONE DI LOTTO 1 - “MY SAFETY” PER L’AUTOMAZIONE

Grazie all’applicativo online myPNOZ Creator, semplice e intuitivo, gli utenti creano il “proprio” myPNOZ: è fornito preassemblato, configurato e testato ed è quindi un sistema pronto per l’installazione e totalmente personalizzato. Con myPNOZ Creator non sono necessarie conoscenze e competenze in ambito programmazione: la logica di collegamento delle funzioni di sicurezza in myPNOZ è definita tramite la scelta del modulo e la relativa sequenza di inserimento. Pilz, leader nell’automazione, ha quindi realizzato, per il suo nuovo dispositivo di sicurezza modulare myPNOZ, un approccio e un concept completo, digitale e standard, dalla scelta fino all’ordine: grazie a myPNOZ, Pilz è in grado di offrire soluzioni di sicurezza personalizzate, realizzate in base ai requisiti specifici del cliente in dimensioni di lotto 1.

MYPNOZ: IL DISPOSITIVO DI SICUREZZA MODULARE PER LA PRIMA VOLTA AL MONDO IN DIMENSIONE DI LOTTO 1 - “MY SAFETY” PER L’AUTOMAZIONE

Il modulo di sicurezza myPNOZ controlla le funzioni di sicurezza arresto di emergenza, riparo mobile, barriera fotoelettrica, pulsante bimanuale IIIA/C e pulsante di enable. È composto di un modulo principale con un massimo di 8 moduli di espansione combinabili liberamente.

All’interno del tool online integrato myPNOZ Creator è possibile ‘assemblare’ una soluzione di sicurezza su misura per esigenze specifiche grazie alle svariate opzioni disponibili. L’utente ha la possibilità di passare da una vista logica a una vista hardware e viceversa. Inoltre, mediante la simulazione, è disponibile un’opzione di validazione e anche una documentazione completa.

Engineering logico e sicuro!

A seconda dei requisiti di sicurezza, l’utente connette, con collegamenti AND/OR, le funzioni di sicurezza, quali ad esempio arresto di emergenza o riparo mobile. L’applicativo online myPNOZ Creator visualizza, con un simbolo o icona, gli errori logici nella sequenza delle funzioni di sicurezza. Agli utenti è consentito aggiungere ulteriori funzioni di sicurezza, a piacere, e specificare dettagli, come ad esempio un ritardo all’eccitazione o alla diseccitazione. Grazie alla simulazione del tool online myPNOZ Creator si può immediatamente verificare se un circuito e/o un progetto di sicurezza siano in grado di soddisfare i requisiti richiesti. In questo modo è possibile ridurre il numero di guasti ed errori accelerando la messa in servizio.

Creare sicurezza con semplicità, simulare in modo sicuro ed effettuare un ordine in tempi brevi

In myPNOZ Creator è possibile definire numero, tipo e collegamento logico delle funzioni di sicurezza, a seconda delle necessità dell’impianto del cliente. Basandosi su questi dati, Creator calcola in automatico i moduli richiesti e la sequenza di inserimento. Quest’ultima è il risultato della logica di collegamento delle funzioni di sicurezza. Grazie a questa logica di combinazione interna non sono assolutamente richieste conoscenze e competenze in materia di programmazione. Il prodotto così realizzato può essere ordinato direttamente tramite l’applicativo online e l’utente è quindi in grado, con un semplice clic del mouse, di procedere all’ordine di myPNOZ nella composizione precedentemente specificata. Il modulo di sicurezza viene fornito preassemblato e pronto per l’installazione. A ciascun myPNOZ è assegnato un codice tipo univoco: in questo modo è possibile ordinare, in qualsiasi momento e in caso di necessità, la medesima configurazione di sistema.

Modularità ampia e completa per una maggiore flessibilità

Il modulo di sicurezza myPNOZ controlla le funzioni di sicurezza arresto di emergenza, riparo mobile, barriera fotoelettrica, pulsante bimanuale IIIA/C e pulsante di enable. È composto di un modulo principale con un massimo di 8 moduli di espansione combinabili liberamente. myPNOZ con struttura modulare offre ben 12 moduli di espansione differenti: 4 moduli di uscita e 4 moduli di ingresso e anche 4 moduli di ingresso/uscita. Ogni modulo di ingresso è in grado di monitorare due funzioni di sicurezza: ciò consente di ridurre al minimo i costi per l’hardware e anche tempi e costi di cablaggio. È possibile controllare numerosi sensori di sicurezza senza avere la necessità, come avveniva in passato, di cablare molti relè. A ciò si aggiunga che, con myPNOZ, è consentita la creazione di più zone di sicurezza che controllano, in modo indipendente le une dalle altre, parti di impianto che sono azionate separatamente. Tutto questo contribuisce a incrementare la disponibilità dell’impianto, visto che le parti della macchina possono essere disattivate in modo indipendente.

Il modulo principale è sottilissimo (17,5mm) e dispone già di una funzione di sicurezza di livello superiore. Quest’ultima agisce su tutte le uscite in modo indipendente rispetto alle altre eventuali zone di sicurezza. I moduli di uscita si attivano, a scelta, in modalità ritardata o diretta e sono disponibili con uscite a relè o uscite a semiconduttore. In questo caso, myPNOZ è abilitato per collegamenti AND/OR di funzioni di sicurezza, fatto questo che consente di realizzare applicazioni specifiche e su misura per i clienti.

Semplicità e rapidità di montaggio

Con myPNOZ i moduli vengono collegati tra loro con semplicità tramite connettore BUS. Tutto il sistema è alimentato inoltre con tensione grazie al modulo principale. Ciò significa che solo quest’ultimo deve essere collegato all’alimentazione riducendo così l’onere di cablaggio. Da un lato, l’impianto viene quindi messo in servizio più rapidamente e dall’altro è possibile ottimizzare i costi di manutenzione: se deve essere sostituito un unico modulo, è possibile procedere con immediatezza al cambio del modulo senza dovere smontare l’intero sistema.

myPNOZ dispone inoltre di una diagnostica ampliata a LED per ciascun modulo e per ciascun ingresso di sicurezza con conseguente accelerazione nell’individuazione di guasti ed errori e riduzione dei tempi di fermo macchina.

Il vasto numero di moduli disponibili e la loro semplice gestione consentono all’utente di comporre sempre la soluzione più idonea alle esigenze del momento. Ciò garantisce la massima flessibilità per l’intero ciclo di vita e anche per successivi adattamenti a macchine e impianti.

Versatilità di impiego

myPNOZ è la soluzione sicura ed efficiente per la configurazione di macchine e impianti. Per questa ragione, il modulo di sicurezza è implementabile in svariati settori. Per gli utenti è innegabile il vantaggio per applicazioni di sicurezza in aree da semplice a media complessità quando è necessario monitorare da 2 a 16 funzioni di sicurezza al massimo e, tutto questo, senza l’impiego di un software di engineering.

www.pilz.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP