Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

automazione-it.com
Weg News

MITIGAZIONE DELLE ARMONICHE PER GLI INVERTER

È ben noto che gli azionamenti a velocità variabile (VSD) — a volte detti anche inverter — creano armoniche negli impianti elettrici. Per contribuire alla mitigazione delle armoniche dannose, WEG produttore di inverter globale, ha pubblicato una guida scaricabile sulle Soluzioni per la mitigazione delle armoniche in applicazioni con inverter. Il documento è scaricabile all'indirizzo.

MITIGAZIONE DELLE ARMONICHE PER GLI INVERTER

Le armoniche sono componenti di frequenza superiori alla frequenza fondamentale e possono causare distorsioni alla forma d'onda della tensione di sistema, finendo per determinare surriscaldamenti e guasti alle apparecchiature. Il problema è particolarmente grave con gli inverter ed altri carichi non lineari, le cui correnti armoniche non hanno forma sinusoidale.

La guida pubblicata da WEG, Soluzioni per la mitigazione delle armoniche in applicazioni con inverter, propone informazioni su come risolvere questo problema assai diffuso. La guida è stata sviluppata in base a IEEE 519-2014 - Raccomandazioni e requisiti IEEE per il controllo delle armoniche negli impianti elettrici – lo standard internazionale che stabilisce gli obiettivi per la progettazione di impianti elettrici con carichi sia lineari che non lineari.

In questa guida, WEG propone diversi suggerimenti pratici per mitigare le armoniche in applicazioni con inverter. Le raccomandazione includono l'utilizzo di inverter con un induttore in CC e l'utilizzo di una reattanza di rete per gli inverter privi di collegamento in CC.

"Mitigare le armoniche nelle applicazioni con inverter può ridurre significativamente costi, tempistiche e risorse", spiega Marek Lukaszczyk, responsabile marketing WEG per l’Europa e il Medio Oriente. "Una volta identificato il livello delle armoniche tramite la simulazione o una misurazione, ci sono diversi metodi per minimizzarle mantenendole entro limiti accettabili. Purtroppo, non è economicamente fattibile né possibile eliminare tutte le armoniche.

La raccomandazione dello standard IEEE 519 è di mantenere il valore della distorsione armonica totale (V) inferiore al 5% presso il punto di connessione comune, o PCC, e in molte applicazioni questo limite viene adottato come unico requisito. Di conseguenza, in molti casi, basta utilizzare convertitori di frequenza (inverter) con un raddrizzatore a 6 impulsi e una reattanza in ingresso o un'induttore sul bus CC per soddisfare le raccomandazioni IEEE 519 in termini di distorsione massima di tensione."

Soluzioni per la mitigazione delle armoniche in applicazioni con inverter è disponibile gratuitamente per il download e contiene informazioni, suggerimenti e grafici a cura dell'esperto team di capaci ingegneri WEG. Il documento contiene inoltre un utile confronto tra le diverse soluzioni WEG conformi a IEEE 519 – per ulteriore tranquillità.

www.weg-automation.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP